COPPA ITALIA: entra in scena il Torino

01.10.2008 08:04 di Marina Beccuti   vedi letture
COPPA ITALIA: entra in scena il Torino
TUTTOmercatoWEB.com

Sulla carta non dovrebbe essere un incontro proibitivo per il Toro che questa sera alle 20,30 incontra il Livorno, relegato in serie B. A inizio torneo si ha sempre l’impressione che la Tim Cup interessi pochi, ma alla fine è una buona chance da cogliere per abituarsi anche a giocare gare infrasettimanali, caso mai un giorno il Toro si trovasse in qualche competizione europea.


Il Torino avrà così anche la possibilità di provare qualche giocatore poco utilizzato e tentare di capire fino in fondo quanto tempo ci vorrà ancora perché il tridente, così tanto amato da De Biasi e osteggiato dall’ambiente, possa essere l’arma in più di De Biasi.


Il mister potrà subito verificare Calderoni in porta, nonostante Sereni abbia un turno forzato domenica per la squalifica, De Biasi non l’ha convocato per il Livorno. In attacco ha lasciato a casa sia Bianchi che Amoruso, mentre c’è Abbruscato ed è rientrato Rosina che potrebbe giocare, magari non tutti i novanta minuti, ma si potrà verificare la sua tenuta dopo l’infortunio al polpaccio. Barone, al momento poco utilizzato, sarà sicuramente in campo, così potrebbe trovare spazio Vailatti. L’arbitro del match sarà De Marco di Chiavari.


De Biasi in conferenza stampa ha ammonito i suoi a non prendere sottogamba la manifestazione, ma che dimostrino lo stesso impegno che ci mettono in campionato. Anche se, lo stesso mister, visti i convocati, ha fatto turn over preferendo tenere a riposo i più in forma per affrontare al meglio l’Udinese domenica prossima.