Calcio italiano in crisi? Venite in Europe League

27.02.2015 09:44 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Calcio italiano in crisi? Venite in Europe League
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/ Image Sport

Cinque su cinque le italiane impegnate in Europe League sono passate tutte quante agli ottavi di finale. Tra queste c'è anche il Torino che è andato a sbancare per 2-3 il quasi inviolabile San Mamès. Impresa storica quella dei granata di Ventura che avevano il compito più difficile, insieme a quello della Fiorentina, vincente sul Tottenham per 2-0. Per chi pensa che la Liga e la Premier siano i campionati migliori, Toro e Viola hanno invece smentito questo fatto perchè non solo hanno vinto, ma anche dominato, annientando gli avversari.

E' riuscito anche all'Inter battere il Celtic, mentre il Napoli, prossimo avversario del Torino domenica, aveva già praticamente passato il turno in Turchia, contro il Trabzonspor. La Roma è riuscita a battere gli olandesi del Feyenoord e non solo ha passato il turno, ma ha tolto dall'Europa una squadra che non meritava di starci a causa dell'imbecillità e violenza di una parte della sua tifoseria che, oltre ad aver devastato opere d'arte di Roma, ha pure buttato di tutto in campo ieri sera, di fatto bloccando il match.

In genere sembra che l'Italia sia il paese peggiore al mondo, invece, anche se non c'è da raggrellarci, i paesi considerati più civili del nostro, quando si parla di calcio diventano dei barbari. La speranza adesso è che nell'urna del sorteggio di domani non esca qualche derby, perchè è quasi chiaro che, andando avanti così, un'italiana in finale ci può andare e, un pochino, il Toro ci crede.

A proposito, Torino e Fiorentina nel mercato di gennaio hanno azzeccato i colpi, Maxi Lopez e Salah stanno andando a mille sotto porta. E chissà che Cerci (già ai ferri corti con Inzaghi) e Immobile non sentano un po' di invidia per i loro ex compagni. Anche se a Immobile un in bocca al lupo ci sentiamo di darglielo. Il calcio italiano, e ieri lo si è visto, non è solo la Juventus.