Ufficiale, Strootman è un nuovo giocatore del Cagliari. Semplici può ripartire da un play vero

03.07.2021 11:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: cagliaricalcio.com e Tmw
Kevin Strootman
TUTTOmercatoWEB.com
Kevin Strootman
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Kevin Strootman è un nuovo giocatore del Cagliari. A confermarlo è la stessa società rossoblù tramite una nota sul proprio sito: "Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’arrivo in rossoblù del calciatore Kevin Strootman che si trasferisce dall’Olympique Marsiglia in prestito sino al 30 giugno 2022 con opzione di rinnovo per la stagione successiva".

Poco meno di undici mesi fa il Cagliari presentava la nuova stagione subito dopo aver chiuso con Walter Zenga in panchina un campionato non proprio rispondente alle ambizioni societarie. La scelta di Eusebio Di Francesco per la panchina sembrava quella giusta sotto tutti i punti di vista, a partire da un gioco spettacolare e divertente. Sappiamo tutti bene come sia andata: dopo mesi passati a inseguire la giusta formula, è arrivato l’esonero del tecnico abruzzese. Cui, va ricordato, non venne acquistato neanche un play di ruolo con cui organizzare la manovra. O meglio, gli venne “regalato” Razvan Marin per fare quel ruolo, ma solo dopo mesi di rendimento altalenante si è capito di aver a che fare con un’ottima mezzala. Una lacuna, quella del regista, non colmata neanche nel mercato di gennaio 2021.

Poi è arrivato Semplici, che ha dovuto fare di necessità virtù con Duncan o Nainggolan a cercare di ricoprire quel ruolo nel modo più redditizio possibile. Finita la stagione con una salvezza clamorosa, però, in casa Cagliari si è pensato di provare a evitare di soffrire a causa di una carenza in ruolo fondamentale per il gioco del tecnico fiorentino. Così si è deciso di puntare tutte le fiches su un regista di peso ed esperienza come Kevin Strootman, per dare a Semplici un elemento in grado di organizzare la manovra offensiva e non solo. Un giocatore in grado di trascinare i compagni nel momento del bisogno, preso come primo puntello del mercato estivo, in attesa di definire il ritorno di Nainggolan.