Oltre alla Samp, per Ferrero grossi problemi con le sue altre società

20.09.2019 22:05 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Oltre alla Samp, per Ferrero grossi problemi con le sue altre società

I guai societari della Sampdoria non si limitano al campo. Oggi il presidente blucerchiato Massimo Ferrero non si è presentato al Tribunale di Roma alla prima udienza dopo la richiesta di rinvio a giudizio (non era ad ogni modo necessaria la sua presenza), udienza preliminare relativa alle accuse di appropriazione indebita di fondi della Sampdoria, per cui sono indagati anche due parenti. Ferrero è accusato di "aver procurato alla società Vici srl un ingiusto profitto appropriandosi indebitamente delle somme accreditate con bonifico estero pari ad un milione e centocinquantanovemila euro". Non finisce qui, per Ferrero pende pure la grana della Eleven Finance, società di famiglia messa in liquidazione per cui lo stesso imprenditore cinematografico sta cercando di concordare con le banche creditrici un piano di risanamento di più di cinquanta milioni di euro, denaro che potrebbe recuperare dalla cessione della Sampdoria. Piove sul bagnato in casa blucerchiata.