Novara, Tesser: "Giocheremo a viso aperto"

17.09.2010 19:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.novaracalcio.com
Novara, Tesser: "Giocheremo a viso aperto"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Fornasari

 Oggi in conferenza stampa ha parlato Attilio Tesser per il Novara, che domani affronterà il Torino all'Olimpico. Questa l'intervista riportata dla sito ufficiale del Novara.

Si torna a parlare sulla definizione di alcune testate di “miracolo Novara”

“Non credo proprio che la definizione miracolo sia adeguata – afferma Tesser – da quando sono arrivato a Novara ho trovato subito una programmazione seria e chiara da parte della società e dal canto nostro abbiamo sempre lavorato e continueremo a farlo con la massima serietà e applicazione, senza lasciare nulla al caso”.

Che formazione ci dobbiamo aspettare domani? C’è qualche infortunato?

“Sarà presumibilmente la stessa della gara col Grosseto. Scavone sarà indisponibile, nulla di grave solo un lieve affaticamento. Per il resto, tranne l’argentino Gigliotti e Cossentino che sono ormai sulla via del pieno recupero, sono tutti disponibili”.

Che partita si aspetta all’Olimpico?

“Il Torino cercherà di fare la partita e non staremo certo a subire. La mia squadra cercherà come sempre di giocarsi la gara a viso aperto sapendo che si scontra con una nobile del calcio nazionale, un’ottima squadra con tante individualità importanti. Noi dovremo essere perfetti in ogni parte del campo”.

Vede analogie con la partita di San Siro di Tim Cup dello scorso campionato?

“No – afferma il tecnico – la gara contro il Milan è stato un premio conquistato con impegno e sacrificio dalla squadra, una festa per i tifosi e per l’intera città, ma non valeva certo tre punti in Campionato. Domani è tutta un’altra storia, è una gara importante di Serie B che è il nostro principale obiettivo”.