Napoli, dietro è un disastro e il Toro ci può provare

26.02.2020 21:47 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Napoli, dietro è un disastro e il Toro ci può provare

Che cosa ha lasciato la partita di Champions League come eredità positiva per il Toro? Che il Napoli, dietro, è ancora moto fragile e l'assenza di Koulibaly si fa sentire in maniera importante. La coppia Manolas-Maksimovic, sempre che venga riproposta anche contro i granata, in velocità è assolutamente superabile, ma anche sulle due fasce c'è un Di Lorenzo a corto di fiato, dopo aver tirato la carretta tutto l'anno mentre sull'altro fronte Mario Rui ancora una volta ha dimostrato tutti ui suoi limiti. Se c'è un punto debile, è solo quello.