Napoli, De Laurentiis, "Non ci priveremo di Mazzarri e Cavani, però..."

24.03.2013 11:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: tuttonapoli.net
Napoli, De Laurentiis, "Non ci priveremo di Mazzarri e Cavani, però..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha parlato del futuro della sua squadra durante un evento a Genova. Il discorso, oltre che vertere sull'obiettivo stagionale della squadra partenopea, ancora in corsa per lo scudetto o un posto in Champions League, va già al futuro, sopratutto riguardo al mercato, in primis la riconferma del tecnico attuale: “Non lo cambio con nessuno", ha commentato De Laurentiis a Sky Sport. "Mazzarri può cambiare presidente, ma io non cambierò allenatore. Se dipendesse da me, non cambierei mai Mazzarri; il futuro dipende da lui. Ora non pensiamo al suo rinnovo, ma solo alla gara col Torino”.

Un altro nome caldo è quello di Cavani, al centro anche del gossip: “Resta sicuramente in azzurro, per questo nel suo contratto ho inserito una clausola rescissoria altissima. Al momento ci sono solo due formazioni al mondo che possono investire circa 70 milioni di euro. Edi ha sempre dimostrato un grande fervore e una grande professionalità, si trova bene a Napoli ma è ovvio che ci possa essere l’attrazione per club come Barcellona e Real Madrid. Nella vita privata del Matador non mi permetto di entrare”, ha aggiunto il presidente degli azzurri napoletani.

Tuttavia, se dovessero andarsene mister e bomber, De Laurentiis provvederà a rinforzare la squadra: “Abbiamo un impegno nei riguardi della città, anche in caso di addio di Cavani o Mazzarri prometto che costruiremo una grandissima squadra”.