Inter, Icardi: "Arrivare qui è stato un grande passo, ora sogno il Mondiale"

09.10.2013 13:37 di Claudio Colla   vedi letture
Inter, Icardi: "Arrivare qui è stato un grande passo, ora sogno il Mondiale"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Riportate dai colleghi di FCInterNews.it le parole rilasciate dal 20enne Mauro Emanuel Icardi, reduce dalla prima convocazione nella nazionale maggiore argentina: "Sono sempre stato tranquillo, fin da quando ero andato in Spagna, ho sempre preso la vita come calciatore professionista. Al Barcellona ho capito tanto, e sono cresciuto come persona e come giocatore, in tanti aspetti. 

Messi non può sostituirlo nessuno, lo sappiamo tutti che è il numero uno. Per adesso sono molto tranqullo. Il gruppo mi ha accolto bene, ci sono i miei compagni dell'Inter, e Romero, che è stato mio compagno l'anno scorso. Ci sono tanti rosarini, c'è il Pocho. È tutto molto bello.  

Mi piacerebbe giocare in queste partite, un calciatore vorrebbe sempre scendere in campo. Ma non sono ansioso, sono qui per stare tranquillo, e se avrò la possibilità di giocare darò tutto per sfruttare l'occasione. Il Mondiale? Ho 20 anni, giocare il Mondiale sarebbe un sogno. Se avessi la possibilità di partecipare, non di giocare, ma solo partecipare, già sarebbe una cosa splendida per me. Questo è un passo grande nella mia carriera, già c'è stato il trasferimento all'Inter. Avevo il sogno di arrivare nell'Argentina, ci sono riuscito, ora voglio stare bene qui e dare tutto in campo, come sempre".