De Zerbi: " Il Torino sarà forte, affamato: è una squadra costruita per giocare le coppe, conosciamo il suo valore"

11.05.2019 14:25 di Alex Bembi   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
De Zerbi: " Il Torino sarà forte, affamato: è una squadra costruita per giocare le coppe, conosciamo il suo valore"

Il tecnico del Sassuolo De Zerbi ha presentato la gara di domani contro il Torino: "Sarà una bella partita, contro una squadra forte, cercheremo di fare bene sia come prestazione che come risultato, ci teniamo molto. E' una partita che può dare risposte importanti, come le altre che abbiamo fatto, ci teniamo a chiudere in una posizione prestigiosa. Il Torino sarà forte, affamato, che vede un traguardo prestigioso come la Champions o l'Europa League, è una squadra costruita per giocare le coppe internazionali, conosciamo il suo valore. Andare in uno stadio importante, contro una squadra forte che si sta giocando un obiettivo è motivazione anche per noi, fermo restando che noi un obiettivo ce l'abbiamo, il decimo posto. Da quia si vedono i giocatori con mentalità di un certo tipo, quelli con l'interruttore sempre acceso

Il piazzamento a fine anno dipende anche dal calendario, da che squadre si incontrano alla fine e quali motivazioni hanno, incontrare oggi la Juventus o il Torino e l'Atalanta è diverso. Noi siamo arrivati primi al nostro traguardo rispetto alle squadre che ci seguono ed è un risultato importante per il Sassuolo, per noi è come la Champions League. Izzo? E' un giocatore importante, è chiaro che se lo chiama il Torino che ha una piazza importante e determinati obiettivi, ci sta che scelga il Torino piuttosto che il Sassuolo. E' un giocatore forte, ma io sono contento dei giocatori che ho allenato quest'anno".