Benevento, Inzaghi: "Il Toro? E' da Europa League, altro che lotta salvezza"

21.01.2021 18:54 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Benevento, Inzaghi: "Il Toro? E' da Europa League, altro che lotta salvezza"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Nel tardo pomeriggio ha parlato ai media Pippo Inzaghi alla vigilia del match contro il Torino, in programma domani sera, alle 20,45, al Vigorito.

"Non vediamo l'ora di scendere in campo. E' una partita difficile da commentare, domenica scorsa abbiamo prodotto un numero incredibile di occasioni da gol senza riuscire a passare in vantaggio nè a pareggiare successivamente. Una parentesi da chiudere quanto prima, il calendario ci offre subito l'opportunità di riscattarci ma guai a sottovalutare il Torino che, soprattutto in attacco, ha giocatori di livello assoluto", ha detto il mister del Benevento.

Inzaghi non si fida di un Torino in difficoltà, in quanto la considera una squadra che merita una classifica più alta: "Sono convinto che la squadra farà una grande prova e che si riscatterà subito, ma il Torino non può essere considerata una diretta concorrente. Ha un organico da Europa League e il centravanti che disputerà l'Europeo con la Nazionale. Occorrerà massima attenzione, ma i granata non hanno nulla a che vedere con la zona retrocessione. Il cambio di guida tecnica rappresenta un vantaggio per loro".

Il tecnico del Benevento ha anche delle belle parole per Marco Giampaolo: "Mi dispiace per lui, un amico e uno dei migliori allenatori del campionato italiano. Allo stesso tempo faccio un grande in bocca al lupo a Nicola. Io penso alla mia squadra: giochiamo in casa e, pur senza tifosi, ci teniamo a chiudere alla grande un ottimo girone d'andata".