Under 15, la prima volta di Tommaso Gallo in Nazionale

09.10.2021 12:34 di Elena Rossin   vedi letture
Under 15, la prima volta di Tommaso Gallo in Nazionale
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Il 14 ottobre 2021 sarà una data che Tommaso Gallo, difensore centrale classe 2007 e capitano del Torino Under 15, non dimenticherà mai. Infatti quel giorno a Novarello si terrà il raduno della Nazionale per formare la nuova Under 15. Il ct Massimiliano Favo ha infatti convocato 44 giocatori, tutti nati nel 2007, che il 14 ottobre si incontreranno disputeranno una partita a ranghi contrapposti. Lo scopo del raduno è dare la possibilità al tecnico Azzurro, al coordinatore delle Nazionali giovanili, Maurizio Viscidi e a tutta la rete di osservatori - coordinata dal responsabile dell’area scouting della Figc, Mauro Sandreani - di prendere visione di nuovi ragazzi e metterli al servizio della nascente Nazionale giovanile.

Un’occasione unica per essere avviati alla carriera in Azzurro che Tommaso Gallo di certo non si farà scappare e saprà cogliere per mettersi in luce, come ha già fatto nel Torino, squadra nella quale milita da sempre. Quello di Novarello è il primo appuntamento che sarà seguito poi da Roma (11 novembre), Coverciano (18 novembre) e Catanzaro (25 novembre), cosi da coprire, da nord a sud, tutto il territorio nazionale. La prima conclusione di questo percorso, sarà data dal tradizionale Torneo di Natale che ogni anno si svolge presso il centro tecnico federale di Coverciano durante il quale i giocatori scelti nelle 4 selezioni disputeranno partite in famiglia.  

Insieme a Tommaso risponderanno alla convocazione del ct Favo anche altri tre compagni del Torino: il portiere Anino, il difensore Foschiani e il centrocampista Casadei.