Rauti vincitore della Pergamena dello Sport: "Mi sento torinese d'adozione e spero di restare a lungo qui"

02.03.2019 16:08 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 1090 volte
Fonte: Torino Fc
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Rauti vincitore della Pergamena dello Sport: "Mi sento torinese d'adozione e spero di restare a lungo qui"

L'attaccante della Primavera granata, Nicola Rauti, è stato premiato con la Pergamena dello Sport dal comune di Torino. La cerimonia si è svolta al Teatro Carignano alla presenza del sindaco Chiara Appendino. Il giocatore ha commentato il premio attraverso i microfoni del sito ufficiale granata. L'anno scorso il vincitore di questo premio fu un altro granata, Emiliano Moretti. 

"E' un bellissimo riconoscimento, adesso voglio vedere la pergamena. Questi premi sono una cosa bella e danno la voglia di continuare. Sono stato premiato per la mia partecipazione ai Giochi del Mediterraneo, per aver indossato la maglia azzurra, che è sempre un onore. Abbiamo vinto la medaglia d'argento e sarà bello tornarci. E' vero, non sono del capoluogo piemontese, ma ormai mi sento torinese d'azione. Sono qui da cinque anni e spero di restarci a lungo. Sono felice per questo".