Primavera, cade il Toro contro il Cagliari per 2-3. Coppitelli: "Dà fastidio perdere in casa"

20.01.2019 17:02 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 3082 volte
Fonte: Torino Fc
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Primavera, cade il Toro contro il Cagliari per 2-3. Coppitelli: "Dà fastidio perdere in casa"

Cade il Torino di Federico Coppitelli contro il Cagliari in casa. Il risultato finale è stato di 2-3, le reti sono state segnate da Millico al 4' del secondo tempo, al 16' ha pareggiato Gagliano, al 32' sardi in vantaggio con Contini, al 38' segna Marigosu, al 40' accorcia il Torino con Rauti.

Al termine del match ha parlato il tecnico granata Federico Coppitelli, come riportato dal sito ufficiale granata.

"Oggi c'è rammarico, dà fastidio perdere in casa. Penso inoltre che questa sia una sconfitta eccessiva e sfortunata, nonostante non sia stata una delle nostre migliori partite. Dobbiamo ritrovare il nostro modo di giocare e non dare le cose per scontate. C'è poi grande rammarico per il terzo gol subito, frutto di una disattenzione che ci ha condannati".

Il mister granata ha poi aggiunto: "Quella di oggi penso sia una delle partite nelle quali abbiamo creato di più, ma al tempo stesso concesso di più. Il Cagliari è una squadra organizzata ed entusiasta, la sconfitta prima o poi doveva arrivare, non potevamo certo pensare di vincerle tutte". 

Riguardo alla conclusione del girone d'andata, Coppitelli ha chiosato: "Siamo orgogliosi, parallelamente alla crescita della squadra è avvenuta anche una crescita personale dei ragazzi".