Campionato Primavera, Torino primo in classifica. Battuto il Sassuolo per 0-3

Coppitelli frena gli entusiasmi: "In questo momento dobbiamo essere più equilibrati".
12.01.2019 17:12 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Campionato Primavera, Torino primo in classifica. Battuto il Sassuolo per 0-3

Continua a tutta birra la corsa del Torino Primavera nel campionato di categoria. Oggi è stata la volta del Sassuolo ad essere la vittima sacrificale dei ragazzi di Federico Coppitelli, partita vinta per 0-3, con reti di Millico al 4' del primo tempo, raddoppio di Ferigra al 2' della ripresa e infine ancora Millico, autore di una doppietta, al 30' del secondo tempo.

Con questa vittoria i giovani granata si trovano al primo posto della classifica.

Questo il commento a fine partita di Federico Coppitelli ai microfoni del sito ufficiale granata.

"Oggi abbiamo fatto una buona gara, ma potevamo fare qualcosa in più. Non abbiamo iniziato esattamente come facciamo di solito, ma è anche vero che non si può pensare di essere sempre brillanti allo stesso modo", ha detto il mister della Primavera, che vuole sempre il massimo dai suoi, nonostante la scoppiettante vittoria.

"Ovviamente fa piacere essere primi in classifica, non possiamo non essere felici. Detto ciò, dobbiamo pensare che l'anno scorso dopo tre giornate eravamo ultimi in classifica, alcuni dei giocatori che ora sono titolari prima non lo erano, mentre altri giocavano addirittura con la selezione "Berretti". Questo significa che abbiamo fatto un percorso importante, e questa ad oggi è la cosa più importante: guai dimenticarsi da dove siamo arrivati. In questo momento dobbiamo essere più equilibrati, c'è troppa euforia intorno ai ragazzi, nonostante sia giusto che vivano questi momenti con entusiasmo".