L'ex presidente della Triestina arrestato: ha sottratto 4 milioni di Euro

06.04.2011 15:36 di Giulia Borletto   vedi letture
L'ex presidente della Triestina arrestato: ha sottratto 4 milioni di Euro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

L'ex presidente della Triestina, Flaviano Tonellotto, dovrà scontare una condanna di un anno e 8 mesi di reclusione per aver sottratto 4 milioni di Euro alla società alabardata durante la sua gestione. La società giuliana dopo la gestione Tonellotto fù salvata dal fallimento nel 2006 dall'acquisizione del pacchetto di maggioranza dell'attuale patron Stefano Fantinel. L'ex presidente aveva recentemente lanciato anche la sua candidatura a sindaco di Trieste, candidatura che dovrà essere "rimandata" proprio a causa dell'arresto avvenuto a Milano: le accuse sono di appropriazione indebita e truffa ai danni della società alabardata, accuse che condannano anche la miglie e la sorella.