Zaza, ancora una prova all'altezza. Salgono le quotazioni in rosa

16.08.2019 06:30 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Zaza, ancora una prova all'altezza. Salgono le quotazioni in rosa

Quello a cui stiamo assistendo quest'anno è certamente la metamorfosi, in positivo, di un calciatore particolarmente criticato nella passata stagione, giunto con grandi aspettative ma che invece ha deluso su tutti i fronti. Mazzarri ha deciso di trattenerlo, vedendo più lungo delle critiche, e fino a questo punto non sembra essersi sbagliato. Ancora una volta una prestazione all'altezza della situazione, tanti palloni recuperati, rientri in volata a dare supporto nella fase difensiva, senza dimenticare gli scambi continui con il compagno di reparto Belotti. Tutto questo a prescindere dal gol, il terzo nella manifestazione, che è una perla di tecnica e sagacia, eludendo l'intervento di ben due difensori in modi differenti e poi beffando il portiere. Qualche difetto ancora da limare c'è (per due volte davanti al portiere si è fatto respingere la conclusione), ma la strada è quella giusta, e l'investimento di quindici milioni non pare più poi così eccessivo.