Zappacosta torna al Chelsea. Sarà ancora prestito e al Toro servirebbe

05.08.2020 19:00 di M. V.   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Zappacosta torna al Chelsea. Sarà ancora prestito e al Toro servirebbe

Davide Zappacosta interrompe il proprio periodo di prestito con la Roma, che non ha esteso il contratto fino a fine agosto, anche per la volontà del Chelsea, ed ha fatto ritorno a Londra. Tuttavia il calciatore, non convocato per l'Europa League e salutato, così come Smalling, dalla società giallorossa, non rimarrà con i Blues, per lui si prospetta una nuova avventura ancora in prestito lontano dalla Premier League. La possibilità che ritorni a Roma c'è, ma non è per nulla scontata, e con l'addio di Lorenzo De Silvestri, diretto verso il Bologna da Sinisa Mihajlovic che lo vuole fortemente, e l'incertezza sul rinnovo di Cristian Ansaldi, non è poi così impossibile pensare che il Torino possa nuovamente interessarsi a lui, dopo averlo portato alla ribalta acquistandolo dall'Atalanta fino alla convocazione in nazionale. Non esiste al momento una trattativa in tal senso, ma con le finanze granata fortemente limitate ed un mercato particolarmente breve (rispetto alle ultime abitudini) il suo nome potrebbe tornare fortemente in auge anche in casa Toro, per un nuovo rilancio a ventotto anni compiuti da poco.