Zaccagni al Toro, non è detta l'ultima parola

09.06.2021 06:32 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Zaccagni al Toro, non è detta l'ultima parola
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il fantasista tanto atteso dal Toro avrebbe potuto essere Mattia Zaccagni, che Juric conosce bene e ha cresciuto al Verona, portandolo ad alti livelli. Al punto che piace a big come Napoli e Milan e, per questo motivo, il giocatore ha tergiversato quando il Toro si è fatto avanti, mettendo sul piatto proprio il suo ex allenatore, che potrebbe farlo crescere ancora. Secondo il Tg3 del Piemonte ci sarebbero ancora possibilità per poterlo allettare, magari trattenendo Belotti e Sirigu, e facendo una campagna acquisti di valore.

Comunque sia sarebbe un colpo forte per il Torino arrivare al giocatore nativo di Cesena, classe ’95, una delle scoperte migliori del calcio italiano dell’ultima stagione. Sicuramente il Toro farà altri tentativi per arrivare a Zaccagni che, quando è stato in campo, ha messo in difficoltà tutte le squadre che hanno affrontato il Verona. Sarebbe il giocatore giusto, la primissima scelta di Juric e il Toro potrebbe anche fare uno sforzo economico per portarlo via alla concorrenza.

Il suo attuale valore di mercato è di 15 milioni di euro, caro ma abbordabile, se il Toro ha sborsato più di 20 milioni per Verdi, tanto per fare un nome non a caso. Oltretutto la scadenza di contratto con il Verona è fissata tra un anno, nel 2022, quindi c'è tutto interesse per il club veneto di poterlo vendere al miglior offerente.