Un bel Toro perde nel finale a casa Inter. Handanovic migliore in campo

10.09.2022 20:02 di M. V.   vedi letture
Un bel Toro perde nel finale a casa Inter. Handanovic migliore in campo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Torino costruisce pericoli, ma al triplice fischio è l'Inter a festeggiare i tre punti con un capolavoro di Barella culminato a un minuto dal novantesimo al tocca beffardo di Brozovic non si sa quanto voluto. Tanto era l'ardore del Toro, ancor di più lo era la paura dei nerazzurri, che difendevano con undici giocatori dietro alla linea del pallone. Inzaghi teme Vlasic, lo fa torchiare ma il granata riesce sempre a rendersi pericoloso e nel primo tempo l'unica occasione complessiva è la sua, Handanovic con il piede compie il prodigioso intervento quando pareva spiazzato spiazzato. Nella ripresa le cose non cambiano, le occasioni le costruisce sempre la squadra di Juric, Vlasic è una mina vagante per la difesa, e ancora Handanovic salva su un tiro oltretutto deviato da Barella, e poi respinge ancora benissimo sulla girata del neo entrato Radonjic, al posto di uno stanco ma positivo Seck. L'Inter non spaventa molto la porta di Milinkovic-Savic, solo un colpo di testa di Martinez, uscito di poco, genera una vera minaccia. Poi all'89' si manifesta la catastrofe: Barella dal limite disegna un passaggio preciso al millimetro per Brozovic che esce dietro a Ilkhan e probabilmente nel tentativo di stoppare il pallone con la punta del piede gira in porta beffando Milinkovic-Savic. Peccato, soprattutto perché al triplice fischio il migliore in campo è stato l'estremo difensore nerazzurro.