Toro ultimo in A per gol dei centrocampisti, dato inquietante

07.12.2019 07:00 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Toro ultimo in A per gol dei centrocampisti, dato inquietante

La gara contro la Fiorentina può essere anche occasione per il Torino di Walter Mazzarri di rimuovere da una particolare casella statistica il numero zero. Parliamo dell'apporto in zona gol offerto dai centrocampisti, che fino ad ora non sono mai riusciti ad andare in rete. Il dato non è da sottovalutare, perché già si sono giocate quattordici partite e quella granata è l'unica a non aver portato nel tabellino marcatori mai nessun uomo della zona mediana del campo. Non solo, confrontando il Torino con le altre, è imbarazzante il rapporto con il Cagliari, la migliore dell'intera Serie A, che addirittura ne conta già diciannove. Potrebbe essere questa una delle chiavi di lettura che bloccano le ambizioni granata in questa stagione: basti pensare che in quella scorsa, complessivamente tra campionato e coppe, Daniele Baselli, Soualiho Meite, Sasa Lukic e Tomas Rincon, gli unici intrepreti del centrocampo del Torino, hanno messo a segno tredici reti, non al livello della formazione sarda ma sicuramente meglio dello zero attuale, e comunque un risultato che difficilmente verrà ripetuto.