Torino, Peres: "Ho quattro anni di contratto, non ho ancora parlato del mio futuro"

Ha parlato, dopo la sconfitta rimediata dal suo Torino per 3-0 contro il Milan, l'esterno brasiliano Bruno Peres, commentando la propria prova, quella della squadra, ma anche il suo futuro in granata
24.05.2015 23:18 di Diego Fornero Twitter:    vedi letture
Torino, Peres: "Ho quattro anni di contratto, non ho ancora parlato del mio futuro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/ Image Sport

Ha parlato, dopo la sconfitta rimediata dal suo Torino per 3-0 contro il Milan, l'esterno brasiliano Bruno Peres, commentando la propria prova, quella della squadra, ma anche il suo futuro in granata: "Peccato perdere così, avevamo fatto un buon primo tempo ed eravamo con l'uomo in più, avremmo potuto approfittarne. Ma poi è arrivata l'espulsione di Molinaro ed il rigore contro, e lì era veramente difficile riprendersi. Ora voglio riflettere sui nostri errori e ripartire, anche per chiudere in casa nella prossima partita nel migliore dei modi, davanti al nostro pubblico".

E sul futuro? "Ora voglio innanzitutto riposarmi e tornare un po' in Brasile, la stagione non è ancora conclusa e prima di parlare del mio futuro voglio che si concluda la stagione. Ho quattro anni di contratto e la mia testa è al Torino, non posso dire di andare via, ma devo parlarne con la società non appena la stagione sarà conclusa".