Torino, Giampaolo: "Non mi arrendo"

23.12.2020 23:18 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Torino, Giampaolo: "Non mi arrendo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Marco Giampaolo ai microfoni di Sky Sport ha commentato il pareggio contro il Napoli.

"Mi è piaciuta la squadra, le risposte che hanno dato, la squadra che non si rassegna, nonostante abbia subito tante disavventura, quello che siamo riusciti a sperperare è incredibile, ma contro il Napoli hanno dimostrato attaccamento e orgoglio. Il mio futuro? Ci può stare che questa sia la mia ultima partita, ma questa squadra è più forte di quello che racconta la classifica, è lì, attaccata, ha giocato rispettando il suo allenatore. Vincevamo partite al 90' e siamo riusciti a perderle, con la squadra ho parlato chiaramente, è la partita di stasera che conta. Oggi Insigne si è inventato un eurogol, non è questa la partita su cui dobbiamo recriminare. La squadra c'è sempre stata, ha pagato a caro prezzo le difficoltà all'interno della partita. Non devono giocare per me, però l'abbraccio di Izzo mi rende orgoglioso perchè sono ancora credibile".