Squadra stanca all'alba di un periodo di fuoco. La coperta rimane corta

07.01.2021 12:40 di M. V.   Vedi letture
Squadra stanca all'alba di un periodo di fuoco. La coperta rimane corta
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Gli acquisti estivi hanno adeguato forse numericamente una rosa estremamente ristretta vittima delle scelte della gestione Mazzarri (che nel periodo del lockdown si sono rivelate essere un clamoroso autogol), ma evidentemente non a livello qualitativo, o almeno non per quello che richiede il tecnico Marco Giampaolo. Detto che il mercato già non aveva soddisfatto le esigenze di Giampaolo neppure per il gruppo dei titolari, dai pochi cambi che si susseguono durante le partite si evince che la rosa a sua disposizione non sia adeguata, ed in un campionato con di nuovo tante partite ravvicinate, il turnover diventa persino complicato ed i risultati risiedono in una stanchezza evidente, come visto ieri contro il Verona. Una stanchezza anche preoccupante, se si considera che tra due giorni ci sarà l'anticipo contro il Milan, con cui si replicherà martedì in Coppa Italia, e la partita determinante nuovamente sabato contro lo Spezia. Speriamo che Giampaolo, con uno scenario così di fronte e tutte le difficiltà già esistenti, riesca a trovare una quadra.