Per Izzo e Belotti ultime chiamate per non perdere il treno Azzurro

21.02.2020 12:30 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Per Izzo e Belotti ultime chiamate per non perdere il treno Azzurro

La stagione decisamente negativa che sta vivendo il Torino ovviamente si ripercuote anche sui singoli giocatori. Due in particolare potrebbero pagare a caro prezzo in estate quest'annata travagliata, ovvero Armando Izzo ed Andrea Belotti; la loro presenza ad Euro 2020, che fino a qualche mese fa sembrava cosa certa, ora non è più così scontata. Izzo, dopo la scorsa stagione giocata su altissimi livelli, quest'anno, come quasi tutti i compagni di reparto, non è riuscito ad esprimersi sugli stessi livelli. Diverse prestazioni poco convincenti e qualche cartellino di troppo. In questo finale di stagione dovrà ritornare sui livelli dello scorso campionato e sperare che il Toro ritrovi la solidità difensiva perduta per ottenere la chiamata di Roberto Mancini. 

Anche per Andrea Belotti la presenza all'Europeo non è più così scontata: il Gallo, il migliore assieme a Sirigu nella prima parte di stagione, sembrava aver blindato la sua presenza nei 23 azzurri, ma il calo che ha accusato in questo 2020, in cui è andato a segno soltanto contro la Roma il 5 gennaio ed è a secco da 8 partite tra campionato e Coppa Italia, potrebbe costare caro anche a lui. Il Toro ha bisogno dei gol del suo capitano e leader per ripartire, e Belotti ha bisogno di tornare a gonfiare la rete per non rischiare di vedersi gli Europei dalla TV. Sia per lui che per Izzo, una motivazione extra per invertire la tendenza di questa stagione così difficile.