Nel 1973 nasce Christian Vieri. Il primo gol da pro con il Toro e quello scambio con Petrachi...

12.07.2021 06:00 di M. V.   vedi letture
Nel 1973 nasce Christian Vieri. Il primo gol da pro con il Toro e quello scambio con Petrachi...
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nasce nel 1973, a Bologna, Christian Vieri, con gli anni soprannominato Bobo. Il Torino lo acquista, giovanissimo, dal Prato, inserendolo nella formazione primavera, con cui conquista due scudetti consecutivi. Emiliano Mondonico crede in lui, nel periodo il vivaio, agli ordini di Sergio Vatta, fungeva ancora da risorsa per la prima squadra. Con il Torino esordisce in Coppa Italia il 30 ottobre del 1991, contro la Lazio, andando subito in gol sigillando il risultato sul 2-0. Segnerà anche un gol in campionato, contro il Genoa. Ancora immaturo, come spesso accadeva anche a calciatori di grande livello, il Torino optò per il prestito in B al Pisa, poi al Ravenna, con cui andrà in rete dodici volte. Purtroppo le necessità di ripianare i debiti dopo l'arrivo di Gianmarco Calleri lo farà rientrare nell'elenco delle cessioni. Questa, che porterà in granata Gianluca Petrachi, sarà davvero frettolosa. Vieri avrà una escalation incredibile, divenendo capocannoniere della Serie A nel 2003, indossando le maglie di Juventus, Atletico Madrid, Lazio, Inter e Milan, conquistando uno scudetto, una Supercoppa Italiana, una Coppa Italia, una Coppa Intercontinentale, una Supercoppa Uefa ed una Coppa delle Coppe. Mai scelta, quella di cederlo, fu più sbagliata.