Morello: "Non temo Bassi: deciderà il mister"

27.07.2010 14:17 di Giulia Borletto   vedi letture
Morello: "Non temo Bassi: deciderà il mister"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

E' stata una delle poche belle sorprese del finale di campionato granata. Davide Morello ha saputo in un momento di crisi sostituire la saracinesca granata Sereni e dare uno schiaffo agli scettici che in lui credevano poco e niente. Ha parlato lui in conferenza stampa questa mattina, da Norcia, come si legge sul sito ufficiale. "Intanto sono felicissimo di aver rinnovato il contratto con il Torino, per molti motivi: intanto per riconoscenza verso questa società e questa piazza, pur avendo richieste anche dalla Serie A. Solo un anno fa, in questo periodo, ero a Coverciano con la squadra dei disoccupati. Lo staff e la gente mi ha fatto sentire a casa sin da febbraio, io vivo del calore intorno a me. Inoltre questa società lavora bene, le qualità del direttore Petrachi sono conosciute. Tutti questi fattori mi hanno fatto propendere senza ombra di dubbio per il Toro".


Il Toro ha ben pensato di mettere un pò di pepe nella stagione di Morello che verrà. L'ingaggio di Bassi dall'Empoli potrebbe non assicurargli il ruolo da protagonista che spera. "La rivalità in questa squadra esiste in tutti i reparti: io sono sereno, lavoro quotidianamente per un posto in squadra, poi toccherà al Mister decidere se puntare su di me o su Bassi.
L'aria che si respira sicuramente è buona: stiamo lavorando bene, e vogliamo che il gruppo sia la nostra arma vincente di quest'anno. Mi piacerebbe che si ricreasse lo stesso gruppo che si era creato nella seconda fase della stagione, il migliore da quando sono professionista".