Millico nel mirino del Pescara, perché darlo in prestito non è folle

06.08.2019 06:05 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Millico nel mirino del Pescara, perché darlo in prestito non è folle

Tutti vogliono Vincenzo Millico. E come non capirli, vista la potenzialità del ragazzo? Un po' è merito della sua esplosione nell'ultima stagione, perché l'unico a non credere in lui è stato Nunziata per l'Under 19 agli Europei... e infatti si sono visti i risultati.

Un po' però è anche 'colpa' del Toro. Ha fatto bene Urbano Cairo ha mettere dei punti dermi. Come Millico, che è sotto contratto fino al 2023 e che è rimasto del Toro, non una roba da poco. Ora però con Simone Zaza che pare aver voltato pagina e l'arrivo di Simone Verdi o chi per lui, Vincenzo avrà sempre meno minuti e chances, realisticamente.

E allora chi prima pensava di non avere possibilità di fa vivo. Come il Pescara che da noi sondato non conferma ma nemmeno smentisce lì'interesse per il ragazzo. Per ora però nessuna mossa ufficiale, in attesa di capire quale sarà il cammino del Toro in Europa League e quindi di vedere le mosse della società.Millico non si tocca? Certo, ma darlo un ano in prestito non sarebbe scandaloso.