Mazzarri: "C’è tanto da migliorare, le gare vanno gestite meglio. Il VAR? Una cosa buona"

28.01.2018 17:52 di Alex Bembi   vedi letture
Mazzarri: "C’è tanto da migliorare, le gare vanno gestite meglio. Il VAR? Una cosa buona"

Walter Mazzarri interviene ai microfoni di Sky Sport e commenta la vittoria contro il Benevento: “Ho la sensazione che dobbiamo migliorare nella lettura del momento della gara. Siamo andati in vantaggio e poi abbiamo concesso troppo agli avversari, siamo molto istintivi e rischiamo di gettar via risultati che con un po’ di attenzione in più, con un miglior giro palla, possono essere portati a casa con tranquillità. C’è tanto da migliorare, le gare vanno gestite meglio. Il VAR? è una cosa veramente buona, ci sono meno margini di errori. Prima si doveva giudicare in una frazione di secondo, oggi si può rivedere l’immagine e c’è meno spazio agli errori. Paura di vincere? Può essere. Sono arrivato da poco e sto cercando di capire il perché abbiamo dei momenti in cui invece di fare le cose con ordine e continuare a giocare, ci disuniamo, ci rilassiamo dando qualcosa per scontato. Anche oggi, non avessimo fatto il secondo gol avremmo rischiato di compromettere il risultato. Questo non va bene e ne parlerò coi ragazzi già domani. Il mercato? Quando parli con la società e ti metti d’accordo su certi programmi poi devi essere serio e coerente. Ho detto che non volevo grandi acquisti perché, al di là che conosco tutti i giocatori della rosa già da prima, ho il desiderio di valutarsi da allenatore. A giugno sarò più sicuro su cosa chiedere alla società, su cosa fare e non fare. Ci sono comunque ancora tre giorni di trattative, qualcosa può succedere, ma nessun trasferimento di grosso calibro. Poi c’è sempre i desideri dei ragazzi: se uno viene penalizzato dalle scelte, può chiedere anche di andare via. Questo però non dipende solo da noi. Parlo in generale, non mi riferisco solo a Ljajic. Vale per lui, come per altri giocatori, i più giovani che hanno meno spazio ad esempio”.