Martinez: "La concorrenza è spietata! Non bisogna mai mollare un centimetro"

11.02.2015 11:06 di Lorenzo Buconi Twitter:    vedi letture
Martinez: "La concorrenza è spietata! Non bisogna mai mollare un centimetro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Uno dei protagonisti della rinascita del Torino è sicuramente Josef Martinez, il quale a Verona ha confermato tutti i suoi progressi rispetto a inizio stagione, mettendo direttamente e indirettamente lo zampino su tutti e tre i gol. L'attaccante venezuelano ha parlato ai microfoni di Tuttosport di questo magic moment: "Ho avuto la possibilità di guadagnarmi il posto. Con il duro lavoro. E non è stato facile perché sono arrivati nuovi giocatori. Nel mercato, infatti, il club ha preso Maxi Lopez e la concorrenza interna è altissima. Tutti gli attaccanti sono molto esperti e di prestigio. Oltre a Maxi ci sono pure Quagliarella e Amauri. Così, la lotta per il posto è quotidiana, giorno dopo giorno, non bisogna mai mollare un centimetro. E’ chiaro che se allenti un attimo la tensione perdi il posto in squadra, la maglia da titolare. Questa situazione mi impegna sempre di più e mi spinge a continuare a dare il massimo e progredire continuamente a livello personale. Mi sono dovuto abituare a giocare da prima punta. Imparando a leggere la partita, in modo da prendere il tempo ai difensori, crearmi spazio e propiziare gli attacchi".