Lo volontà di Belotti sarà più forte della mediocrità del Toro?

23.11.2020 19:45 di M. V.   Vedi letture
Lo volontà di Belotti sarà più forte della mediocrità del Toro?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il contratto di Andrea Belotti con il Torino scadrà al termine della prossima stagione, ed anche se al momento non esiste avvisaglia alcuna di una sua possibile intenzione di lasciare i colori granata, o almeno questo è quanto traspare sempre in campo, Il problema sono le tante, ormai troppe, parole spese dal diesse Vagnati sul Gallo nelle interviste prepartita, sviolinate pubbliche che fanno terribilmente pensare ad una strategia per avvicinare un accordo di rinnovo ancora lontano. Tempo ce n'è ancora, ma passato il 2020, il pericolo inizierà ad incanalarsi verso colori tendenti al rosso. E non parrebbe neppure un problema legato ai soldi, quanto alle ambizioni di un calciatore di fascia alta che si trova incastrato in una mediocrità ormai conclamata che non riesce più a risollevarsi, nonostante le sue prestazioni sopra le righe, ora determinante anche per la nazionale azzurra. Sarà dunque più forte la sua voglia di Toro piuttosto che le sirene di club ben più adatti al suo livello?