LIVE – Ultimo pomeriggio di lavoro a Bad Leonfelden: si provano soluzioni offensive. Radonjic ha lasciato il campo anzitempo

21.07.2022 17:18 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Dall'inviata a Bad Leonfelden Elena Rossin
Djidji e Radonjic
Djidji e Radonjic

La mattinata è stata incentrata sul lavoro fisico e aerobico e fra poco inizierà l’ultimo pomeriggio di lavoro a Bad Leonfelden, domani infatti il Torino si trasferirà a Waidring per la seconda parte del ritiro in Austria.

17:00 I giocatori sono in palestra

17:49 Izzo, Zaza, Vedi, Buongiorno, Ricci, Djidji, Linetty in campo per il riscaldamento, vengono raggiunti da altri compagni alla spicciolata

17:59 Juric raduna i calciatori a centrocampo per un breve briefing prima d’iniziare a lavorare

18:00 Esercizi sui passaggi con allunghi e controllo palla. Intanto i portieri lavorano a parte, mentre Pellegri, Zaza e alcuni giovani sul campo secondario, alle direttive di Solustri, svolgono un lavoro personalizzato

18:14 Si passa alla tattica. Possesso palla in campo ridotto sette contro sette con Rodriguez e Seck a fare sponde.

18:29 Avvicendamento fra Horvath e Edera , mentre Zima e Radonjic  fanno adesso loro da sponde

18:37 Partitella, sempre a campo ridotto, undici contro undici con tre porte da una parte e una dall'altra dove tra i pali c'è Berisha. Juric chiede scalate e che si rubi palla

18:56 Juric fa chiamare Zaza perché Radonjic ha accusato un problema all’adduttore della coscia destra

19:01 E’ terminata la partitella, ma subito ne è iniziata un'altra, sempre undici contro undici, ma a due sole porte e a campo un po' più esteso rispetto alla metà. Si provano soluzioni offensive.

19:14 Problema fisico anche per Garbett al suo posto Adopo

19:27 Izzo da monitorare: si tocca la coscia destra e zoppica un pochino, ma resta in campo

19:31 Terminata anche questa partitella. La sessione di allenamento terminerà con lo stretching.

19:42 Juric, come già questa mattina prima di iniziare la giornata lavorativa, si è soffermato a parlare con Seck