Live – Ranieri: "Longo riuscirà a fare capire a chi non lo sa che il Toro è una religione. Gli auguro ogni bene"

08.02.2020 20:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Elena Rossin
Claudio Ranieri
TUTTOmercatoWEB.com
Claudio Ranieri
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

L’allenatore della Sampdoria, Claudio Ranieri, fra poco in conferenza stampa commenterà la vittoria sul Torino

SULLA PRESTAZIONE Sono contento della prova dei ragazzi e lo ero stato anche con il Napoli. Oggi dovevamo portare a casa punti e l’ho detto ai ragazzi e sono contento del risultato così come della prestazione.

SU LONGO Non poteva fare miracoli e riuscirà a fare capire a chi non lo ha ancora capito che il Toro è una religione. Gli auguro ogni bene.

SUI PROSSIMI DUE SQULIFICATI  Ramirez ed Ekdal sono giocatori importanti e mi spiace non poterli avere perché stano giocando bene, ma chi li sostituirà farà bene (Ramirez non è stato ammonito, ndr)..

SULLO SVOLGIMENTO DELLA PARTITA  DA PARTE DELLA SUA SQUADRA Nel primo tempo siamo stati giudiziosi in fase difensiva. Eravamo belli, ma non abbiamo ballato e per questo mi sono arrabbiato. E il Torino ha fatto girare la palla. Nella ripresa i ragazzi mi hanno ascoltato e abbiamo ribaltato i risultato con determinazione.

SULLE DIFFERENZE FRA PRIMO E SECONDO TEMPO Con il rombo gli esterni erano liberi. Abbiamo creato qualche occasione d gol senza sfruttarla per mancanza di precisione. Nell'intervallo ho detto che giocavamo bene, ma che dovevamo fare di più e ho consigliato a a Ramirez di giocare tra le linee. Spero che continueremo così perché  la lotta per la salvezza sarà dura fino all'ultimo

La conferenza è terminata.