Lerda: "Sono soddisfatto, ma da lunedì si pensa al Novara"

11.09.2010 17:57 di Giulia Borletto   vedi letture
Fonte: torinofc.it
Lerda: "Sono soddisfatto, ma da lunedì si pensa al Novara"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Fornasari

Queste le dichiarazioni di Franco Lerda subito dopo la vittoria contro il Sassuolo. "Sono contento della prestazione dei ragazzi perchè finalmente abbiamo avuto più cinismo sotto porta; purtroppo abbiamo ancora sbagliato qualche palla di troppo: fosse entrato il raddoppio di Bianchi a pochi minuti di distanza dal primo gol di Iunco la gara avrebbe potuto prendere una piega diversa. Quello ottenuto oggi è un risultato molto importante, non tanto per la classifica in sè, quanto per il fatto che ci permette di lavorare con maggiore serenità e aumenta l'autostima in tutti noi. Oggi si sono visti miglioramenti nei movimenti senza palla e questo è molto importante. La nuova posizione di Obodo? Oggi mi serviva uno come lui in campo, era la prima volta che giocava in quel ruolo ma ha fatto bene; è un esperimento che potrà ripetersi in futuro sia con lui che con Belingheri. Sono soddisfatto anche della prova di Bianchi: chiaramente il ragazzo non può essere ancora al top della forma a causa dell'infortunio patito alla schiena nel mese di agosto e che lo ha costretto a star lontano dal campo per parecchio tempo, tuttavia si è sacrificato per la squadra e ha giocato bene. Sono molto contento della sua prestazione. Ogbonna ha accusato un problema al collaterale ma dovrebbe trattarsi di nulla di grave".

Infine una chiosa sull'atteggiamento mentale dei ragazzi: "In grandi piazze come Torino la testa conta sempre molto, in settimana abbiamo lavorato anche su questo aspetto per arrivare alla partita sgombri. Da lunedì penseremo al Novara: è una squadra in salute che ha cambiato poco. Sarà un derby importante. Dobbiamo essere una grande squadra con la mentalità della provinciale, in questo modo faremo molta strada".