La Fiorentina non prenderà Belotti, in Italia può permetterselo solo la Juve

30.07.2020 16:38 di M. V.   Vedi letture
© foto di Image Sport
La Fiorentina non prenderà Belotti, in Italia può permetterselo solo la Juve

Si fa tanto vociferare sulla condizione di Andrea Belotti con il Torino, ed il sospetto che l'esclusione di ieri possa dipendere dal suo futuro, ma non è così. Ragionando obiettivamente, chi, in Italia, può permettersi di far fronte ad una spesa del genere? È vero che qualche giocatore può aver perso in valutazione, ma tale valutazione è soggettiva (soprattutto è decisa da chi vende, non dal mercato o dai giornali) e Cairo ha già ampiamente dimostrato in passato di non amare le contropartite tecniche, a meno che questo non sia reso necessario dalla situazione, ad esempio di scadenza ravvicinata senza possibilità di accordo per il prolungamento. Dunque per arrivare a Belotti, che da solo ha tenuto in vita un'intera squadra soprattutto nella stagione in corso, occorrerà mettere seriamente mano al portafoglio. E chi in Italia può permettersi di spendere i cento milioni di euro della clausola stipulata in sede di rinnovo? Solo una, la Juventus, che ha idee decisamente differenti. Ci saranno degli interessi anche concreti di qualche club, come per esempio la Fiorentina, che non ha la possibilità e Cairo, per il Gallo, non abbasserà certo le sue pretese.