Juric: "Soddisfatto dei ragazzi, mi sono divertito. Serve più cattiveria sotto porta"

22.02.2024 23:08 di M. V.   vedi letture
Juric: "Soddisfatto dei ragazzi, mi sono divertito. Serve più cattiveria sotto porta"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il tecnico granata Ivan Juric ha commentato la sconfitta ai microfoni di Dazn: "Sono dispiaciuto per il risultato, sono molto orgoglioso dei ragazzi, è stato il miglior Toro da quando li alleno e sotto porta siamo stati parecchio sfortunati. Dovevamo fare più di un gol nel primo tempo, abbiamo cominciato bene anche nella ripresa, poi siamo stati puniti alla prima occasione, il calcio è crudele, ma i giocatori devono ritenersi soddisfatti di quello che hanno fatto. Se riusciamo a giocare a questi livelli sono convinto che faremo tanti punti. Dobbiamo essere consapevoli che possiamo continuare così. La squadra ha approcciato alla partita come devono fare, andando a prendere l'avversario alto e giocare un grande calcio. Ho fatto i complimenti ai ragazzi, dobbiamo pensare alla Roma, serve un'altra partita così. Bisogna cercare di essere un po' più cattivi davanti alla porta. Dobbiamo essere molto ambiziosi, io, i giocatori e anche la società, giocare al Toro deve essere un grande stimolo, non dobbiamo mai rilassarci. Secondo me siamo sulla strada giusta, prima difendevo la parte sinistra della classifica, ma adesso dobbiamo pretendere di più. Il mio sogno è andare in Europa, dobbiamo fare grandissime partite e fare più punti possibile. Grande anche il lavoro dei tifosi. Con prestazioni di un certo livello, Bellanova è un serio candidato per la Nazionale".