Juric si prepara per i viola: si può giocare lunedì. E Ansaldi sui social: "Ho il Covid"

08.01.2022 09:30 di Emanuele Pastorella   vedi letture
Juric si prepara per i viola: si può giocare lunedì. E Ansaldi sui social: "Ho il Covid"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

L’incertezza è assoluta, anche se mancano appena 24 ore alla sfida contro la Fiorentina. Il Torino di Ivan Juric è in attesa di capire che cosa succederà domani pomeriggio, quando teoricamente alle 14.30 dovrebbero aprire le porte dello stadio Olimpico Grande Torino. Perché, aspettando le ufficialità del caso, la partita si può disputare lunedì pomeriggio alle 18.30, da quanto trapela da diversi ambienti. E dall’ultimo giro di tamponi non sono arrivate altre cattive notizie: non è stato riscontrato nessun nuovo contagiato, i positivi restano otto suddivisi tra sei calciatori e due membri dello staff, dei quali il club di via Arcivescovado mantiene le riserve sulle generalità per motivi di privacy. Così ieri sono stati effettuati i primi lavori sul campo, oggi verrà effettuato un nuovo giro di tamponi e se non ci saranno brutte sorprese aumenteranno sensibilmente le possibilità di scendere in campo lunedì pomeriggio contro la Fiorentina. I problemi di formazione per Juric restano quelli della vigilia di Bergamo, perché oltre ai sei calciatori positivi non avrà a disposizione nemmeno gli infortunati Belotti ed Edera, oltre ad Aina in coppa d'Africa e Verdi che resta indisponibile.

Ansaldi positivo
Intanto, dai social arrivano notizie dalla famiglia Ansaldi. “Abbiamo il Covid” ha scritto la moglie, ritraendo una foto insieme al calciatore direttamente da casa, in isolamento, dove stanno trascorrendo la quarantena e aspettano un tampone negativo. Un problema in più per Juric, che sulle fasce ha già pochi uomini a disposizione. Ansaldi, dunque, è uno dei sei calciatori attualmente positivi nella rosa granata, oltre ai due membri dello staff.