Inter-Torino 2-2. Un grande Meitè rende il Toro più forte

26.08.2018 20:32 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 14097 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Inter-Torino 2-2. Un grande Meitè rende il Toro più forte

Il Torino poteva fare il colpaccio a San Siro perchè nel secondo tempo ha giocato una sontuosa partita, merito di Meitè, salito in cattedra a centrocampo, mentre Belotti e Falque hanno lavorato di fino in attacco. La squadra di Spalletti è crollata vittima ancora dei suoi fantasmi, dimostrando di non essere in grado di chiudere le partite e di perdere motivazione. I granata nel primo tempo erano parsi un po' confusi, Mazzarri deve aver spronato i suoi nell'intervallo, perchè è uscita fuori una squadra totalmente diversa, molto vicina a quella compagine che domenica scorsa non aveva meritato la sconfitta contro la Roma. Un punto contro due squadre protagonista, sulla carta, di un campionato ad alto livello, fanno ben sperare per il futuro. Tuttavia massima attenzione per domenica, dove arriva una Spal capolista.

Secondo tempo

 

48' finisce il match

47' pericoloso Perisic si salva Sirigu

45' tre i minuti di recupero

44' tiro centrale di Belotti

43' esce un grande Falque per Lukic

38' pericoloso Icardi

37' pericoloso Perisic

35' ancora Belotti pericoloso

33' Falque lancia Ljajic che va vicino al tris

32' Toro vicino al vantaggio. E' una squadra totalmente diversa quella di Mazzarri, con l'Inter in netta difficoltà 

23' MEITE' ed è pareggio

21' Icardi pericoloso

17' bravo Izzo a chiudere su Perisic

15' esce Soriano per Ljajic

11' BELOTTI riduce il vantaggio

7' De Silvestri per Rincon, sembra risvegliarsi il Toro

5' pericoloso Rincon risponde Handanovic

1' si torna in campo

Primo tempo

Non è stato un bel primo tempo per i granata che devono trovare meglio una coesione di gioco

47' finisce il primo tempo

45' due i minuti di recupero

45' bel tiro da punizione di Falque, di poco fuori

37' ammonito Moretti

37' Moretti entra duro su Politano e si crea un parapiglia tra i giocatori

33' De Vrij segna il raddoppio

22' al posto di Ansaldi entra Ola Aina

21' si fa male al ginocchio Ansaldi

17' ancora Perisic

16' ancora pericoloso l'Inter con Politano

12' bella azione di Falque per Meitè che perde l'attimo giusto

8' ancora pericoloso Perisic

7' parte forte l'Inter che va in vantaggio con Perisic, passaggio di Icardi

1' partiti

Tutto pronto al Meazza per la partita. E' presente il ct dell'Italia Mancini

Tabellino

Marcatori: 7' Perisic (I), 33' De Vrij (I), 11' st. Belotti (T), 22' st. Meitè (T)

INTER (4-3-3): Handanovic; Vrsalijko, De Vrij, Skriniar, D’Ambrosio; Brozovic, Vecino, Asamoah; Perisic, Icardi, Politano (Martinez). In panchina: Padelli, Ranocchia, L. Martinez, Miranda, Dalbert, B. Valero, Candreva, Gagliardini, J. Mario, Nainggolan, Karamoh, Keita. All. Spalletti

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Meite, Rincon, Soriano (Ljajic), Ansaldi (Aina); Iago Falque, Belotti. In panchina: Ichazo, Rosati, Aina, Bremer, Djidji, Berenguer, Lukic, Edera, Ljajic, Zaza. All. Mazzarri

Ammoniti: Moretti, Meite (T), De Vrij (I)

Arbitro: Mazzoleni

MILANO - 26/08/2018 - CAMPIONATO DI CALCIO - SERIE A 2018-2019 - INTER - TORINO - MEITE - FOTO DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS © foto di Daniele Mascolo/PhotoViews