Il Toro si ferma ai quarti. Il Milan pareggia in extremis e passa all'extra time

28.01.2020 23:20 di M. V.   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Il Toro si ferma ai quarti. Il Milan pareggia in extremis e passa all'extra time

Dopo l'umiliazione in casa contro l'Atalanta la risposta la squadra l'ha data con una prestazione positiva migliorata però dalle solite pregevoli parate del portiere Salvatore Sirigu, che ha prima tenuto in gioco i suoi sul vantaggio, ed anche dopo il pareggio, oltre a due miracoli nel primo tempo supplementare. Il Toro può reciminare per il rosso mancato al 35' per Rebic per il gesto di reazione ai danni di Izzo, su cui è arrivato solamente il giallo. Un peccato, perché dopo il vantaggio di Bonaventura, gli uomini di Walter Mazzarri erano riusciti a ribaltare la situazione con la doppietta di un sorprendente Bremer in versione bomber, prima in contropiede e poi con un implacabile colpo di testa, mantenendo il risultato fino al 90', quando il neo entrato Calhanoglu, favorito dalla deviazione decisiva di Djidji, vanificava inevitabilmente l'intervento di Sirigu. In semifinale nel doppio confronto contro la Juventus ci andrà il Milan.