Il rilancio del Cagliari mette pressione al Toro, col Crotone vietato sbagliare

04.03.2021 06:30 di Marcello Ferron   Vedi letture
Il rilancio del Cagliari mette pressione al Toro, col Crotone vietato sbagliare
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il successo ottenuto sul Cagliari il 19 febbraio aveva portato il Torino a +5 sui sardi, un colpo importantissimo per la lotta salvezza, che metteva i granata in una posizione relativamente più tranquilla e poneva i sardi in una situazione da ultima spiaggia. Ma in questa stagione di scontato non c'è nulla e in due settimane i rossoblù, con l'arrivo di Leonardo Semplici in panchina, si sono rilanciati ottenendo 2 successi in 2 partite mentre il Toro non è potuto scendere in campo nè contro il Sassuolo nè contro la Lazio a causa dei casi di Covid in casa granata. La classifica quindi è di nuovo in discussione, il Cagliari ha si due partite in più, per cui il Toro, che ora è a -1, potrebbe sulla carta tornare davanti, ma ora la pressione è tornata anche sulle spalle di Belotti e compagni, che domenica se la vedranno con il Crotone. Un impegno sulla carta non proibitivo, con i calabresi fanalino di coda e reduci da 7 sconfitte  consecutive, ma i granata torneranno in campo per la prima volta dopo il successo della Sardegna Arena e saranno di nuovo nelle condizioni di non poter sbagliare assolutamente la partita.