Il Gallo sfida Immobile per prendersi anche la Nazionale

08.09.2019 18:00 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il Gallo sfida Immobile per prendersi anche la Nazionale

E' un momento decisamente positivo questo nella carriera di Andrea Belotti. Il Gallo, dopo una stagione 2017-2018 decisamente travagliata, che aveva fatto dubitare molti delle sue potenzialità, ha saputo riprendersi ottimamente già dalla scorsa stagione, nella quale i suoi gol ed il suo grande lavoro per la squadra sono stati decisivi per l'ottimo campionato disputato dal Torino. E questo inizio di stagione ha confermato le ottime indicazioni arrivate nell'ultimo campionato; il capitano granata ha iniziato alla grande anche questa nuova stagione, fornendo ottime prove sia nei preliminari di Europa League che nelle prime due giornate di Serie A, svolgendo un lavoro importantissimo per la squadra e affinando l'intesa con Simone Zaza, che l'anno scorso spesso è venuta meno. Ora per Belotti c'è una nuova sfida, ovvero quella di prendersi sulle spalle anche l'attacco della Nazionale. In Armenia, Roberto Mancini lo ha schierato titolare e lui ne ha saputo ripagare la fiducia, segnando il gol dell'1-1 e propiziando l'autorete dell'1-3 che ha chiuso il match in favore degli Azzurri. In Nazionale però dovrà battere la concorrenza di un ex granata, ovvero quel Ciro Immobile che tanto bene sta facendo con la maglia della Lazio da ormai più di due stagioni. La sfida comincia già questa sera, visto che i due sono in ballottaggio per la maglia da centravanti titolare contro la Finlandia, e probabilmente si protrarrà per tutta la stagione, in vista degli Europei. Un ulteriore stimolo per il Gallo per fare ancora meglio anche con la maglia granata, per arrivare così a conquistarsi definitivamente anche quella Azzurra.