Giampaolo: "Oggi il Toro non mi è piaciuto per niente"

12.12.2020 20:35 di M. V.   vedi letture
Giampaolo: "Oggi il Toro non mi è piaciuto per niente"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Al termine della sconfitta contro l'Udinese ha parlato il tecnico granata Marco Giampaolo a Sky Sport: "Nonostante le sconfitte precedenti o i mancati successi il Toro aveva sempre offerto buone prestazioni. Oggi racconto una cosa diversa perché non siamo stati all'altezza della partita, giocando con il braccino corto, con poca personalità. Poi quando la partita sembrava persa abbiamo avuto una reazione di pancia, emozionale, disordinata. In entrambi i casi la valutazione che faccio di questa partita non è positiva. In passato abbiamo perso o non vinto per dettagli, oggi ci abbiamo messo del nostro. Questa squadra ha un valore superiore alla classifica che ha, è strutturata in maniera particolare, ma non deve stare li. Demerito nostro, abbiamo sperperato, senza neppure divertirci". Sul rapporto con la società: "Sono il responsabile tecnico, se la squadra è li non mi nascondo, ho le mie responsabilità. Io continuo a fare il mio lavoro con professionslità e serietà. Io penso solo che domani mattina ho allenamento alle nove, il resto non mi interessa". Su Zaza: "Fino ad oggi non ha fatto male, questa sera ha fatto una prova al di sotto delle sue possibilità, Bonazzoli è entrato meglio, ma non sono questi i problemi del Torino". Su Cairo: "Ieri è stato a cena con noi, ha fatto un discorso, si è mostrato vicino alla squadra, siamo noi che dobbiamo fare di più".