Falque: "Dà fiducia essere riscattati con mesi di anticipo"

 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 2444 volte
Fonte: Torino Fc
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Falque: "Dà fiducia essere riscattati con mesi di anticipo"

Iago Falque, passato oggi a titolo definitivo al Torino, dopo l’amichevole contro il Monza ha rilasciato alcuni commenti a Sky.

“Questo per me è un giorno speciale. E’ il mio compleanno e il Torino mi ha acquistato a titolo definitivo. Sono felice, è il regalo più bello che potessi ricevere. Ringrazio il Presidente Cairo, ho sempre avvertito la sua stima, come quella del Direttore Petrachi e del mister Mihajlovic. Per un calciatore è molto importante, ti dà fiducia, ti trasmette tanto entusiasmo, come sapere di essere stato riscattato con mesi di anticipo".

Parlando dei suoi obiettivi riguardo al numero di gol possibili che pensa di segnare, Falque ha commentato: "Manca ancora una giornata alla fine del girone di andata, sono a quota 8, diciamo che il primo traguardo è quello di superare la quota 13, raggiunta nel Genoa. Segnare in serie A non è mai facile, però bisogna crederci sempre".

Riguardo all'arrivo di Iturbe ha dichiarato: "E’ un attaccante che ci potrà dare tante cose. E’ un nuovo compagno che abbiamo accolto a braccia aperte perché anche lui potrà essere importante per raggiungere i nostri obiettivi. Che sono quelli di lottare sino alla fine con le squadre che vogliono andare in Europa, ragionando di partita in partita e preparando al massimo ogni sfida come adesso stiamo facendo con il Sassuolo”.