ESCLUSIVA TG Cagliari, Joao Pedro parte anche per ragioni di bilancio. E il Toro aspetta...

Entro il 30 giugno, giorno per l'approvazione del bilancio, i sardi devono cedere un pezzo importante della rosa. Un vantaggio in più per Cairo
18.06.2019 05:55 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
ESCLUSIVA TG Cagliari, Joao Pedro parte anche per ragioni di bilancio. E il Toro aspetta...

Il prossimo 30 giugno è una scadenza importante per il Cagliari che dovrà presentare e approvare relativo all'ultima stagione. Negli ultimi quattro ani il risultato è sempre stato positivo e nel 2018 l'utile registrato è di 2.182.739 euro. Cosa c'entra questo con il Toro? C'entra perché secondo le informazioni che abbiamo raccolto direttamente nel capoluogo sardo il Cagliari al momento avrebbe bisogno di una cessione importante per ragioni di bilancio e per tornare in attivo prima dell'approvazione. Difficile che si chiuda in fretta la cessione di Barella, anche perché il centrocampista stellina dell'Under 21 e così il primo a partire potrebbe essere proprio Joao Pedro che ha diversi estimatori, a cominciare dal Toro e dalla Lazio (oltre all'Atalanta al momento più defilata). Il trequartista brasiliano è amatissimo in spogliatoio, un po' meno dai tifosi che non si straccerebbero le vesti in caso di partenza. E la società è convinta di poter realizzare almeno 8-10 milioni dalla sua cessione. Quindi nel giro di una settimana, al massimo dieci giorni il futuro di Joao Pedro potrebbe essere già scritto.