Empoli-Torino 4-1. Brutta batosta in terra toscana. Tuttavia il sogno Europa rimane anche se ora è molto difficile

19.05.2019 14:38 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Empoli-Torino 4-1. Brutta batosta in terra toscana. Tuttavia il sogno Europa rimane anche se ora è molto difficile

Torino fuori dall'Europa? Non è ancora così e bisogna crederci fino alla fine, scontro diretto contro la Lazio, nell'ultimo turno, che però è già in Europa grazie alla vittoria della Tim Cup. Per cui domenica la squadra di Mazzarri deve tornare a giocare come nelle ultime partite, considerando Empoli come un incidente, a causa di una squadra molto motivata a salvarsi.

Secondo tempo

49' si chiude il match al Castellani con la vittoria sonante dei padroni di casa che hanno fatto un passo salvezza notevole. Ma tutto succederà nell'ultima giornata, che rimane importante per tutte le squadre in lotta per l'Europa o la salvezza. I giocatori granata vanno sotto la curva dei loro tifosi, venuti in massa a Empoli.

48' punizione di Belotti che per poco non segna

46' entra Capezzi per Traorè

45' sono quattro i minuti di recupero

44' segna anche Caputo per il 4-1 dell'Empoli

42' pericoloso Caputo che tira di poco a lato

41' manovra il Toro in attacco

39' ammonito Berenguer

35' piccolo pasticcio tra Nkoulou e Sirigu, ma tutto è ok

33' esce uno spento Baselli per Lukic

32' esce Maietta per Veseli

31' pericoloso Zaza

27' Sirigu ci mette una pezza su un tiro di Traorè

27' ammonito Farias

25' Di Lorenzo segna il terzo gol

23' esce Meitè per Zaza, Torino con il tridente

22' azione corale granata sotto rete, il tiro di Baselli è alto

20' Brighi riporta in vantaggio l'Empoli, un'azione corale d'attacco con Sirigu che para su Di Lorenzo, ma la palla rimane davanti all'area granata e ci pensa il neo entrato

18' esce Acquah per infortunio, ed entra Brighi

15' Empoli pericoloso con Traorè

14' ancora pericoloso Falque con un tiro davvero eccellente

12' decisivo Falque che segna il pari, tiro veloce che centra il palo e poi entra nel sette empolese

8' primo cambio per il Toro, esce Aina per Falque

7' pericoloso Traorè

4' Baselli perde palla e riparte Maietta

1' partito il secondo tempo, Mazzarri pensa di inserire Falque o Zaza

Primo tempo

Non eccezionale il primo tempo granata, che però si sveglia nei minuti finali. Buon segno in vista della ripresa.

45' si chiude il primo tempo senza recupero

45' grande disimpegno in difesa di Nkolou, sempre elegante

42' ancora Toro pericoloso in attacco ed è palo

40' Toro in attacco, ci prova ancora Belotti

35' ancora Belotti di testa

35' finalmente una rovesciata di Belotti, ma Dragowski para

32' per la cronaca non c'è stato ancora un tiro in porta da parte granata

30' sbaglia anche Belotti

In tribuna Cairo ha al fianco Petrachi

27' Acquah porta in vantaggio l'Empoli, gol dell'ex. Meritato il vantaggio toscano

25' Farias per Acquah, Sirigu para

24' sempre pericoloso Farias, Sirigu para in due tempi

18' pericoloso Di Lorenzo, in modo un po' goffo salva Aina

15' la manovra granata è lenta e prevedibile

11' ancora Farias pericoloso, Sirigu mette in angolo

7' Farias pericoloso e gli empolesi chiedono addirittura un rigore per un fallo di mano, non c'è nulla perchè la palla ha toccato la schiena di Izzo

7' brutto il tiro di Izzo

5' nessuna azione degna di nota

1' partiti

Spalti super pieni al Castellani, complici anche i tifosi granata, arrivati in massa. Si parla di tremila presenze.

Empoli e Torino hanno reso noto le loro formazioni ufficiali.

Tabellino:

Marcatori: 27' Acquah (E), 12' st. Falque (T), 20' st. Brighi (E), 25' Di Lorenzo (E), 44' st. Caputo (E)

Empoli (3-5-2): Dragowski; Maietta (Veseli), Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traore (Capezzi), Bennacer, Acquah, Pajac; Farias, Caputo. A disposizione: Provedel, Perucchini, Brighi, Veseli, Pasqual, Capezzi, Rasmussen, Oberlin, Nikolaou, Ucan. All. Andreazzoli.

 

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Baselli (Lukic), Rincon, Aina (Falque); Meite, Berenguer; Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Lukic, Zaza, Falque, Damascan, Bremer, Millico. All. Mazzarri.

Arbitro: Mazzoleni

Ammoniti: Farias (E), Berenguer (T)