Chievo-Torino 0-1. Sesto posto confermato

Commento audio qui: Commento audio qui: http://www.spreaker.com/user/radiogranatatoro/chievo-torino
04.05.2014 14:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Chievo-Torino 0-1. Sesto posto confermato
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nessun problema per i granata che vincono sul campo dei clivensi senza rischiare nulla, vista la pochezza dei veneti in zona d'attacco. Il sesto posto regge anche se il Parma rimane in scia. Ma i granata credono nell'Europa.

Secondo tempo

50' è finita il Toro batte il Chievo e mantiene il sesto posto.

49' entra Gazzi per El Kaddouri

46' esce Vives per Tachtsidis

45' tre i minuti di recupero

44' Immobile lancia Meggiorini che sbaglia

39' esce Cerci per Meggiorini

34' altra bella giocata di Kurtic, gran partita la sua

28' ammonito Darmian, mah, Celi arbitra al massacro

21' prima fallo e poi proteste, Pellissier è stato espulso per doppio giallo. Chievo in dieci

16' fermato Immobile in fuorigioco che non c'è, bella combinazione con Cerci

15' Pellissier, ex granata, entra al posto di Bernardini

9' Torino in vantaggio, autorete di Sardo, ma grande la giocata di Kurtic

6' altro brutto fallo dei clivensi, questa volta tocca a Rigoni, ammonito. Per i cronisti di Sky sembrano essere falli "intimidatori"

3' bel tiro di Darmian dopo un destro di Kurtic che Agazzi aveva rinviato

1' comincia la ripresa

Primo tempo

Il Chievo tende a bloccare le iniziative granata, ma il Toro può recriminare per tre episodi dubbi, di cui uno eclatante, il fallo di braccio di Dainelli in area.

47' fine primo tempo

45' due minuti di recupero

43' bel tiro di Paloschi

40' finalmente Celi ammonisce Dainelli per un altro fallo su Immobile

37' si ha l'impressione che la terna arbitrale sia in crisi

34' fallo di Dainelli su Immobile

33' rivedendo le immagini rigore netto per il Toor perchè con il gomito Dainelli rinvia la palla

33' colpo di braccio di Dainelli in area, sospetto rigore per il Toro non concesso. Due episodi, dubbi molto dubbi, a sfavore del Torino. Celi si "cela"...

32' dalla punizione di Darmian cade Agazzi, toccato da un compagno, Immobile segna, ma l'arbitor non convalida per fallo sul portiere

31' punizione per il Toro per fallo su El Kaddouri

28' ci prova al volo Vives, di poco fuori

26' occasione per Kurtic, palla di poco alta

16' bella azione di Cerci

12' bel tiro di El Kaddouri autore di una bella azione e un buon primo scorcio di partita

7' primo eisodio dubbio del match con Dainelli che trattiene Glik in area

4' prima parata per Padelli su punizione di Radovanovic

1' partiti

Minuto di silenzio per la tragedia di Superga. Complimenti a tutti, non si sentiva un respiro. Il Chievo ha esposto anche uno striscione in onore del Grande Torino. Questo è lo sport, grazie Chievo.

Tutto pronto per la partita che vede i clivensi in lotta per la salvezza ed i granata per la Europe League. Il Torino gioca con una maglia speciale in ricordo del Grande Torino e capitan Glik ha una fascia in onore a Mazzola e compagni.

Tabellino

Marcatori: 9' autorete Sardo (T)

Chievo Verona (5-3--2): Agazzi, Sardo, Canini (Claiton), Dainelli, Bernardini (Pellissier), Dramè; Radovanovic, Rigoni, Guana, Thereau (Paredes), Paloschi. A disposizione: Puggioni, Squizzi, Paredes, Guarente, Rubin, Bentivoglio, Stoian, Lazarevic, Obinna, Pellissier, Claiton, Kupisz.

Torino (3-5-2): Padelli, Maksimovic, Bovo, Glik, Moretti, Darmian, Kurtic, Vives (Tachtsidis), El Kaddouri (Gazzi), Cerci (Meggiorini), Immobile. A disposizione: Berni, Gomis, Barreca, Vesovic, Tachtsidis, Gazzi, Barreto, Meggiorini, Larrondo. Allenatore: Ventura. 

Ammoniti: Dainelli, Rigoni, Pellissier, Guana (C); Darmian (T)

Arbitro: Celi di Bari