Cairo: "Grande interesse dall'estero verso il nostro calcio è segno di vitalità. Ma serve valorizzare"

26.11.2022 17:11 di M. V.   vedi letture
Cairo: "Grande interesse dall'estero verso il nostro calcio è segno di vitalità. Ma serve valorizzare"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Intervistato da Milano Finanza, il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato della situazione in cui versa il calcio italiano: "C'è grande interesse dall'estero verso i nostri club, è un segnale di forte vitalità, però bisogna fare di più per valorizzare la Serie A, si deve lavorare soprattutto sullo sviluppo dei diritti televisivi a livello internazionale. Potrebbe aiutare l’eliminazione del limite triennale alla vendita dei diritti all’estero, almeno chi compra avrà così modo di poter programmare per periodi più lunghi. La Superlega non serve a nulla, ci sono state riforme che hanno già reso la Champions League un torneo di altro livello per la sola visibilità economica, però occorre salvaguardare il valore dei campionati nazionali, non può bastare il blasone per garantire un posto nelle competizioni europee".