Cagliari-Torino 0-0. Il trend della tredicesima giornata non cambia. E' pari anche a Cagliari

26.11.2018 20:28 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 7587 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cagliari-Torino 0-0. Il trend della tredicesima giornata non cambia. E' pari anche a Cagliari

Il Torino ha giocato meglio nella ripresa ed è stato più propositivo, ha tentato di vincere ma un super Cragno ha negato il gol ai granata. Meno impegnato Sirigu perchè il Cagliari è stato assai sterile in attacco.

Secondo tempo

49' finisce il match a reti bianche.

48' si perde altro tempo per l'infortunio a Srna, si prolunga di un minuto il recupero

46' pericoloso Dessena

45' sono quattro i minuti di recupero

45' gran tiro di Belotti, Cragno si supera, l'azione era stata propiziata da Lukic

44' Parigini sbaglia il tempo per lanciare Zaza

42' sbaglia Djidji e per poco Dessena non batte Sirigu, che esce benissimo

35' bella azione granata impostata da Parigini, passa a Belotti che lancia Zaza, ma Cragno para

31' entra Lukic al suo posto

30' Baselli a terra, deve uscire. Lo portano via sotto braccio, ha un taglio al ginocchio

29' entra Parigini per Ansaldi

26' Cragno salva su Falque, molto pericoloso

24' esce Soriano per Zaza, vediamo il tris in attacco

17' Cragno si salva su Belotti, bravo Ansaldi a lanciarlo

16' esce Pavoletti per un problema muscolare, entra Cerri

13' Soriano non riesce a beccare Falque e Belotti e sfuma un'azione di attacco

9' ci prova Belotti ma viene fischiato un fuorigioco al Toro

7' pericoloso il Cagliari

1' squadre in campo, non ci sono cambi

Primo tempo

C'è poco da aggiungere ad un match bloccato, estremamente tattico, privo di fantasia. A sottolineare la tranquillità in campo il fatto che non ci sono stati degli ammoniti in questo primo tempo.

49' tiro teso di Barella, di poco alto sulla traversa

48' il primo vero tiro della partita è di Meitè

47' ottimo l'intervento di Izzo in uscita dalla sua area

45' saranno quattro i minuti di recupero

44' Baselli sempre a terra, viene spesso malmenato

40' il clima non aiuta, prima la pioggia e adesso il vento

38' si rivede il Toro in avanti

35' si gioca principalmente a metà campo

27' finora nessun tiro degno di significato

25' adesso è la volta di Joao Pedro ad essere a terra

23' Baselli a terra, si riprende

15' il Cagliari ha un dubbio su un tocco di mano di Ansaldi, Pasqua fa proseguire

7' si salva Cragno su tiro di Belotti imbeccato da Ansaldi

2' fase di studio delle due squadre

1' partiti

Tutto pronto per la partita, applausi per Sirigu

 

Tabellino

Marcatori:

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Lykogiannis, Ceppitelli, Romagna, Srna; Dessena (cap.), Cigarini (Bradaric), Barella; Ionita, Joao Pedro (Sau); Pavoletti (Cerri). A disposizione: Rafael, Aresti, Andreolli, Klavan, Pisacane, Pajac, Bradaric, Sau, Farias, Cerri. Allenatore Rolando Maran.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N'Koulou, Djidji; De Silvestri, Meité, Baselli (Lukic), Soriano (Zaza), Ansaldi (Parigini); Iago Falqué, Belotti. A disposizione; Ichazo, Rosati, Lyanco, Moretti, Bremer, Lukic, Parigini, Berenguer, Edera, Zaza, Damascan. Allenatore Walter Mazzarri (in panchina Nicolò Frustalupi).

Ammoniti: Joao Pedro, Ceppitelli

Arbitro: Pasqua