Bentornato Sirigu

24.12.2020 06:32 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Bentornato Sirigu
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Salvatore Sirigu in panchina era un'eresia. Il portiere della nazionale e il salvatore di tante partite creava un po' di malinconia non vederlo in campo. Ma la decisione è stata necessaria, aveva bisogno di prendersi una pausa, per tornare quello che tutti conoscevano. Ieri sera contro il Napoli non ha avuto problemi, anche se la squadra partenopea non è che abbia tirato così tanto in porta. Comunque sia l'augurio è di rivederlo nel prossimo anno e che, se proprio deve essere ceduto, lo sia a giugno e non a gennaio. Privare il Toro di un portiere così forte sarebbe un colpo non da maestro. I giocatori buoni che ha il Toro se li deve tenere se vuole salvarsi. Anche perchè con Giampaolo o un nuovo allenatore il campionato del Toro sarà questo, lotta alla salvezza.