Ansaldi a La Stampa: "Il Toro è casa, siamo tornati ad avere fame"

15.04.2021 10:30 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Ansaldi a La Stampa: "Il Toro è casa, siamo tornati ad avere fame"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In una lunga intervista esclusiva, Cristian Ansaldi si racconta sulle colonne de La Stampa. "La mia vita ispirata a Dio, il Toro è casa" il titolo scelto dal quotidiano torinese. E l'argentino parla a 360 gradi della stagione della squadra: "Nicola mi ha colpito, guarda sempre il bicchiere mezzo pieno e ci trasmette la sua positività mentre i tecnici solitamente evidenziano ciò che non va. Siamo tornati ad avere fame, lo capiamo da come lavoriamo tutti i giorni". Sull'ex allenatore, invece, Ansaldi racconta che "per Giampaolo non parlerei di fallimento, il problema è stato che non eravamo adatti al suo calcio". E poi c'è il calciatore che ha un profondissimo legame con Dio: "Ho una profonda relazione con il Signore: non vincevamo mai in casa, a due giorni dalla sfida contro il Sassuolo mi sono isolato e ho alzato gli occhi al cielo...".