Verona, un altro giocatore rimpiange Juric

06.12.2023 17:34 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Verona, un altro giocatore rimpiange Juric
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Juric è un allenatore che divide, si può dire così? O vai d'accordo o bisticci, verrebbe da dire, ma comunque i rapporti con i giocatori sono sempre all'insegna dell'onestà. Uno che lo rimpiange e ne parla bene è il giocatore del Verona, classe 2003, Filippo Terracciano. 

L'esterno ha rilasciato un'intervista al quotidiano "L'Arena", dove ha tessuto le lodi all'attuale allenatore granata.

"Nelle giovanili del Verona facevo la mezzala, come del resto nelle varie Under dell’Italia. Ma va benissimo dove mi mette il mister. C’è solo da lavorare ed imparare. Ancora non mi rendo conto che a vent’anni, seppur per pochi minuti, sono stato capitano del Verona. È quasi inspiegabile".

L'esordio in prima squadra grazie a Juric: "Devo tutto a lui. Il primo a credere in me e l’allenatore che mi ha aiutato a diventare professionista".